5space
27/04/2017

Cloud, quando è utile

Le offerte di cloud abbondano sul mercato, con una vastità di offerte e di prezzi talvolta imbarazzanti, ma quali sono le reali differenze e cosa fa realmente la differenza?

Da alcuni anni ormai la parola cloud, nelle varie desinenze, è presente nel vocabolario di chiunque sia coinvolto in tematiche informatiche; negli ultimi anni, complice anche una maggiore diffusione di connettività veloce, è esploso il mercato di questo tipo di servizio. I fornitori di questo tipo di servizio sono tanti e con diverse caratteristiche e prezzi, sono offerte che per poter essere valutate nella sua interezza servirebbe un plotone di ingeneri informatici e probabilmente alcuni mesi di tempo, ma volendo riassumere in macrocategorie le offerte potremmo suddividerle in 3 grandi famiglie:

• archiviazione storica di documenti backup                                             
• creazione di strumenti di disaster recovery
• creazione di servizi esterni alla azienda

Cloud, quando è utile
Cloud, quando è utile

Se consideriamo i servizi offerti dai grandi player di internet (Amazon, Google) possiamo trovare soluzioni per tutte le famiglie dette sopra, con differenze minime di prezzi per la medesima tipologia di servizi; talvolta con accessori che sono apprezzabili (Glacier di Amazon consente archiviazioni storiche con costi ridicoli per gigabyte a patto di poter attendere alcuni giorni perché poi vengano rimessi a disposizione dell’ utente) basti pensare all’ universo creato da Google con mail, documenti, mappe e un sistema invasivo che arriva sui vostri smartphone o tablet nelle vesti di Android che permette una totale integrazione e continuità di utilizzo dei servizi suddetti ovunque. Ma ci sono realtà più piccole, magari nazionali, che offrono qualità oltre che performance che fanno la differenza in particolari situazioni. E’ poi necessario fare i conti con la connettività che i nostri provider ci mettono a disposizione, è vero che negli ultimi anni tante zone sono state coperte da connettività Fibra che permettono bande più ampie delle precedenti adsl ma rimangono comunque asimmetriche e comunque con bande nominali molto diverse da quanto in realtà ci si trova a disposizione. Ultimo, ma non meno importante è decidere cosa per noi è vitale mantenere, in ogni situazione, accessibile e cosa possa essere raggiunto magari con tempi più lunghi. Una società nostra partner (CORETECH) che opera da anni al fianco dei migliori fornitori di software e servizi che ruotano attorno alla galassia internet, propone una soluzione ibrida on-cloud e on-premises per tutti servizi primari legati ad esempio a posta elettronica, sistemi di firewall, centralini telefonici voip. La soluzione sfrutta i punti di forza di entrambe le soluzioni minimizzando i punti deboli. L’esempio principe di questa attività e l’archiviazione della posta elettronica aziendale. Come ognuno avrà avuto modo di constatare il volume di messaggi che finiamo o riceviamo aumenta in modo esponenziale anno dopo anno e per comodità o pigrizia sfruttiamo i vari client come sistemi di archiviazione, globale delle nostre informazioni. Per quanto capaci siano i nostri hard disk e efficienti i programmi di posta elettronica hanno entrambi dei limiti, il primo è sicuramente la “fragilità” del sistema su cui sono installati, un danno all’ hard disk o il programma che “decide” di bloccarsi magari rovinando il file su cui scrive i suoi dati e anni di informazioni sono irrimediabilmente persi! Si potrebbe obbiettare che facendo un backup dei dati su un altro supporto ci si garantisce una discreta affidabilità ma anche in questo caso serve almeno costanza nell’eseguirlo e comunque un certo lasso di tempo di indisponibilità nel caso fosse da ripristinare un intero backup. Molto più semplice e sicuro attingere ad un servizio on-cloud che permetta in automatico di attingere ai vostri messaggi alla fonte nel momento stesso in cui vi arrivano, che permetta una consultazione dell’archivio stesso da un qualsiasi accesso internet con un motore di ricerca estremamente potente e che infine permetta la ricostruzione del vostro archivio sul vostro pc. Il prodotto Mail@rchive permette tutto questo e con costi decisamente ridotti rispetto a costruirsi una infrastruttura di backup e mantenersela in proprio. Il salvataggio dei dati però non si limita alla sola posta elettronica, per salvaguardare i vostri file sia su pc che su server esiste un prodotto su misura, confezionabile sartorialmente sulle vostre esigenze e specifico per ogni sistema o applicativo. 1Backup è i prodotto che risolve in toto le esigenze di backup remoti, sia di file che di applicativi che di intere macchine virtuali. La specificità del processo di archiviazione consente inoltre una estrema ottimizzazione dei costi e un completo controllo su quanto eseguito. Vi invitiamo a chiederci una demo delle funzionalità dei prodotti per capire come adattarli alle vostre esigenze.

Giada Tommei
[DISPLAY_ULTIMATE_SOCIAL_ICONS]
© 2021 5SPACE S.N.C. P.IVA IT01828940492. All Rights Reserved.
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram